Arrivando in macchina

Se arrivate in Istria dall‘ovest, dalla Slovenia, attraverserete uno dei tre confini di terra: Plovanija - Sečovlje , Kaštel-Dragonja oppure Požane - Sočerga.Per un viaggio più confortevole avete a disposizione la superstrada “Y“ verso l‘Istria centrale e verso il sud della penisola, distanti solamente un centinaio di chilometri. Entrando sull‘“Y“ da est, dall‘autostrada Zagabria-Fiume o Spalato-Fiume, e passando per il tunnel “U`eka“ arriverete presto alla destinazione prescelta – Rabac.

Arrivando in nave

Se visitate l‘Istria per mare, avete a disposizione le linee regolari o stagionali (Per altre informazioni visitate: Jadrolinija , www.tirrenia.it , www.venezialines.com ,www.usticalines.it ). Per tutti voi che arrivate con i propri yacht, vi aspettera un caloroso benvenuto in molte darsene istriane che dispongono di tutti i servizi. I passaggi di confi ne marittimi si trovano nei porti di Umago, Cittanova, Parenzo,
Rovigno, Pola e Rabac.

Arrivando in aereo

Se arrivate con i voli regolari o quelli charter, atterrerete nell‘aeroporto di Pola, il più grande aeroporto internazionale in Istria. L‘aeroporto di Pola dista solamente 45 chilometri dal Rabac, sempre facilmente raggiungibile in taxi, in autobus. Non lontano c‘è l‘aeroporto di Orsera e di Medolino per il traffico turistico di piccoli aerei.
 
http://www.rabac-labin.com/it,212,come-raggiungerci.aspx

La distanza da:

  • Venezia 275 km
  • Milano 530 km
  • München 567 km
  • Vienna 545 km
  • Lubiana 160 km
  • Budapest 561 km